Il Natale di Giuseppe.

23 dicembre 2016
Scritto da  GIAN LUCA  CARREGA. Indubbiamente l’annunciazione a Giuseppe (Mt 1,18-25) è un testo meno noto rispetto all’analoga scena che vede invece l’angelo recare l’annuncio a Maria (Lc 1,26-38). Nondimeno questa scena merita attenzione per la sua struttura narrativa, un sogno in cui un angelo porta Giuseppe a prendere una decisione che sarà fondamentale per ilContinua a leggere

Il quadro nella sua cornice

17 dicembre 2016
Scritto da  GIAN LUCA CARREGA Una parabola è un racconto che, di per sé, potrebbe anche vivere di vita autonoma, come un aforisma. E in effetti ci sono brevi parabole che funzionano benissimo anche prescindendo dal contesto in cui vengono riportate. “Può un cieco guidare un altro cieco?” (Lc 6,39). Chiunque si rende conto a primaContinua a leggere

Giuseppe il giusto

10 dicembre 2016
Scritto da MARIA NISII I giusti Un uomo che coltiva il suo giardino, come voleva Voltaire. Chi è contento che sulla terra esista la musica. Chi scopre con piacere una etimologia. Due impiegati che in un caffè del sud giocano in silenzio agli scacchi. Il ceramista che premedita un colore e una forma. Il tipografoContinua a leggere

In nome della madre

2 dicembre 2016
Scritto da MARIA NISII   “Dalle mie parti quando si fanno delle porzioni disuguali si usa dire: ‘Tutto a Gesù e niente a Maria’. La frase ha un suo fondamento: le scritture sacre, specie nell’avventura della natività, sono sbilanciate nella distribuzione dei ruoli. Il figlio splende di suo oltre che per la scorta di unaContinua a leggere
Pagina 21 di 28« Prima...10...1920212223...Ultima »