Riscrittori di Scrittura

L’edizione 2018 di Riscrittori di Scrittura è terminata.

Riscrittori di Scrittura è un progetto elaborato dall’Ufficio di Pastorale della Cultura della diocesi di Torino in collaborazione con l’Ufficio di Pastorale Scolastica, con il supporto tecnico dell’editrice Effatà, che continua l’esperienza del ciclo «Scrittori di Scrittura» a cui partecipano scrittori contemporanei che si sono cimentati nell’affascinante sfida di riscrivere un brano biblico. Le opere sono pubblicate in una collana edita da Effatà di cui si può seguire lo sviluppo sul sito www.scrittoridiscrittura.it.

Destinatari

Il progetto è destinato agli studenti delle scuole medie e medie superiori, con un contesto ideale nelle ore di insegnamento della religione cattolica. L’indirizzo aconfessionale dell’iniziativa non esclude affatto che il progetto sia sviluppato in altri contesti didattici e ai partecipanti è lasciata libertà di espressione, purché nel rispetto della sensibilità e delle convinzioni religiose di ciascuno.

Finalità e propositi

Lo scopo primario del progetto è promuovere la conoscenza del testo biblico nel suo valore letterario e culturale. L’approfondimento del contenuto della Scrittura giudaico-cristiana è considerato un valore importante e una chiave ermeneutica fondamentale per comprendere numerose espressioni culturali e artistiche della nostra società. Pertanto il primo passaggio che è richiesto all’interno dell’iniziativa è una familiarizzazione con alcune pagine della Scrittura. L’esercizio della riscrittura, infatti, richiede una padronanza preliminare del testo che deve essere riscritto o reinterpretato. Il docente dovrà provvedere a svolgere personalmente questa parte o affidarla a persona competente. La seconda parte del progetto, invece, prevede di dare spazio alla creatività degli studenti che in varie forme potranno esercitarsi nell’arte di riformulare il messaggio veicolato dalla pagina biblica.

Strumenti operativi

Viene data facoltà di proporre la riscrittura in diverse espressioni artistiche:

  • Riscrittura letteraria: può trattarsi di un racconto, un saggio o una parafrasi. La lunghezza non deve eccedere le 10.000 battute spazi inclusi, in formato .doc o .docx.
  • Riscrittura grafico-pittorica: disegni e illustrazioni realizzati con qualsiasi tecnica devono essere inviati in formato digitale .jpeg. Graphic novels o fumetti non possono eccedere le 4 facciate.
  • Riscrittura audio/video: è possibile anche incidere un brano musicale (con formato .mp3) o girare un filmato (con formato .avi o .mpeg).

È possibile allegare un testo esplicativo dell’elaborato realizzato di lunghezza non superiore a una cartella.
Il materiale dovrà essere inviato da un docente di riferimento, accompagnato da apposita liberatoria:

Consegna

I termini di consegna del materiale prodotto sono fissati nella data del 31 maggio 2018. Salvo diversi accordi per ragioni specifiche, il materiale va inviato tramite modulo presente in questa pagina.

Valutazione

Il materiale che verrà consegnato sarà esaminato da persone competenti. Nella sezione blog del sito saranno pubblicati i prodotti ritenuti idonei alla divulgazione. Poiché l’iniziativa non persegue fini di lucro, nessun compenso sarà corrisposto per la pubblicazione, ma sarà fatto omaggio della collana completa di Scrittori di Scrittura ai docenti delle classi che hanno realizzato le opere più meritevoli.
La pubblicazione dei materiali non avverrà simultaneamente ma con una scansione all’incirca settimanale durante il periodo estivo.

Progetti