Henry Purcell – Thy word is a lantern

3 febbraio 2018Lorenzo Cuffini

Scritto da CHIARA BERTOGLIO*.

 

Ho pensato di iniziare la mia collaborazione con il blog di Scrittori di Scrittura con un brano del compositore inglese barocco Henry Purcell, che pone in musica alcuni versi del salmo 119 (118), iniziando da Thy word is a lantern, “La tua Parola è lampada ai miei passi”. Con questa “riscrittura” musicale della Bibbia ho infatti voluto sottolineare il ruolo che la Parola stessa ha nella vita del credente, e il modo in cui anche la musica può farsene tramite. Se brilla di luce propria il Verbo di Dio, la musica, in qualche modo, può potenziarne l’efficacia, toccando, con la sua forza simbolica, razionale ed affettiva, quelle zone del cuore umano che a volte sono più refrattarie alle sole parole.

La Parola non ha bisogno della musica; ma il Logos di Dio è Parola nel senso più ampio, comprendendo in sé tutti i linguaggi umani e trascendendoli nel contempo. Anche la musica, perciò, non solo può essere al servizio della parola e della Parola, ma può essa stessa essere Parola, quando sgorga dalla contemplazione della bellezza e della verità e quando si abbevera ad un’ispirazione che non è solo umana, pur radicandosi nell’umano e ponendolo in dialogo col trascendente.

 

f60c8ab146838a75a0fc2bf9a30287c2500b2864

 

Propongo questa versione del Salmo nella musica davvero luminosa e gioiosa di Purcell, che coniuga la chiarezza di intelligibilità delle parole tipica della musica anglicana con l’eleganza e il fascino dello stile italiano, che piaceva molto agli inglesi dell’epoca barocca.
Il reciproco rispondersi e farsi eco delle voci è quasi un’allusione alla forza con cui la Parola si diffonde, come luce e come suono ripetuto e moltiplicato.

 

https://open.spotify.com/track/3oHNRrOYy3iJbu0XT4oNe

 

 

______________________________

*Chiara Bertoglio è una giovane concertista di pianoforte, musicologa, scrittrice e docente italiana. Laureata e dottore di ricerca in musicologia, ha scritto diversi libri e numerosi saggi per riviste specialistiche italiane ed internazionali. Svolge intensa attività didattica privatamente ed in importanti istituzioni italiane ed estere, sia come docente di pianoforte sia come musicologa.